FRONTE DEL NO




Leggo le notizie del mattino sul sito Ansa, e spicca quella della protesta dei Francesi contro il progetto di legge che vorrebbe introdurre il riconoscimento dei matrimoni omosessuali.

In piazza sarebbero scesi 800.000 cittadini. Ovviamente per la polizia erano solo 300.000, al massimo 400.000. Vediamo se questa volta una manifestazione democratica verrà tenuta nel debito conto dai rappresentanti del popolo: di solito l'alibi democratico vale solo quando va nella direzione dei piani di dissoluzione della società, mentre diventa deriva plebiscitaria quando si schiera contro di essi.

Ovviamente la stampa definisce i manifestanti fanatici, integralisti, ultracattolici e via dicendo.

Si legga a tal proposito l'articolo di Campari & De Maistre.


Commenti