Istruzione "Ad resurgendum cum Christo": un altro passo verso la religione massonica.



La chiesa (bergogliana) apre alla cremazione: vedi qui.

Commenti

  1. Purtroppo la cosa era già presente , non è che sia un'invenzione bergogliana.
    Semmai la CDF cerca di correre ai ripari a fronte dell'ennesimo disastro aperturista risalente a norme emanate vari decenni fa. Il debole paletto del "purchè non in spregio alla fede cattolica" si è rivelato del tutto insufficiente in una società sempre più materialista. Tolta la motivazione teologica della necessità dell'inumazione non ci si può meravigliare che si finisca a fabbricare diamanti con le ceneri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa che più sconcerta nell'Istruzione è l'uso dell'espressione "stima per i defunti" come se si trattasse di un apprezzamento umano e non del rispetto dovuto al corpo del battezzato, che è tempio dello Spirito Santo. Va tutto in una direzione, e sappiamo quale.

      Elimina
  2. Oggi la giornalista ha dato la notizia dicendo"d'ora in poi si possono bruciare i rifiuti"!Che lapsus!Stanno scardinando il cristianesimo e mettendo in dubbio tutto quello che Cristo ha insegnato nella predicazione che non ha bisogno di tante spiegazioni:l'accogli sei salvo non l'accogli....ciascuno raccoglie ciò che coltiva!La gravità è che i cattivi maestri sono proprio i pastori alla quale Gesù ha affidato l'insegnamento:vescovo di Roma.. cardinali..vescovi...arcivescovi..Miglio in Sardegna oltre ad avere accettato 2014 un portone di bronzo dalla massoneria con tanto di foto ricordo pubblicate nel Portico il giornalino diocesano,il giorno di tutti i Santi fa un ammucchiata che chiama preghiera comune "Pregheranno insieme: Buddhisti (Soka Gakai), Chiesa Avventista del 7° giorno, Chiesa Cattolica (Diocesi di Cagliari), Chiesa Copta (Associazione Immigrati Corno d’Africa), Chiesa Evangelica Battista, Chiesa Greco Ortodossa, Comunità Musulmana di Cagliari, Ebrei, Sich, Vaisnava (Hare Krishna)."cosa ha a che fare un cristiano con adoratori di demoni?Ormai dopo che Miglio ha messo a tacere don Massimiliano Pusceddu per difendere i gay e non la parola di Dio abbiamo abbondantemente superato Sodoma e Gomorra non ci resta che cospargerci il capo di cenere e elevare a Dio preghiere per attenuare il castigo ormai imminente!Complimenti per i suoi interventi sono una luce che rischiara le tenebre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per non parlare delle ammucchiate sincretiche di Assisi ... è davvero incredibile che uomini consacrati, di così alto livello, sedicenti cattolici, abbiano dimenticato il I Comandamento: Non avrai altro Dio al di fuori di me! Io personalmente non riesco a credere a ciò che sta avvenendo... impostori che rinnegano Gesù Cristo Unico Vero Dio e Salvatore. Credo che Bergoglio sia proprio l'ultimo apostata ... ha demolito quasi tutto ... tra poco coi luterani demolirà anche la Presenza Reale di Gesù nell'Eucaristia ... non resterà più nulla di cattolico in questa chiesa ... Vergine Santissima, ti prego, aiutaci, proteggici, salvaci ... siamo figli tuoi!!

      Elimina
  3. Beh, il maggior finanziatore si è scelto un nomen omen, cadavere in greco, Soros in Modern Age.......chi vuol intendere. Comunque si fanno dapertutto campagne battenti per la cremazione perché non ci sono, a quanto pare più, terreni disponibili per la costruzione di nuovi cimiteri......gli islamici acquistano ettari di terra ben lontani dai nostri cimiteri, vedrà che dopo la pillola rossa Eutanax fornita gratis dal SSN a tutti i vecchi, il premuroso stato si preoccuperà dello smaltimento dei rifiuti.....ops, si potrebbero anche rivendere le ceneri, sono ottimo fertilizzante. Coraggio, Baronio, faccia sentire la sua voce, finché si può.

    RispondiElimina

Posta un commento