Un video da ascoltare e meditare


Commenti

  1. Grazie per aver segnalato questo video: non conoscevo questo commentatore americano e il suo sito. Qualche parola non mi è chiara per la mia non perfetta comprensione del parlato in American English ma per quanto ho capito concordo col commento e in particolare con l'auspicio di sostenere, al di là delle critiche di chi constata il ritardo decennale e la incompletezza del riconoscimento degli errori prevalenti nelle gerarchie, con fede ed opere i cardinali dei Dubia, apprezzando quanto c'è di buono in questo faticoso e coraggioso primo passo.

    RispondiElimina
  2. Beh, ineccepibile. Oltretutto, non si capisce come mai questo nuovo corso della Chiesa progressista non mieta tonnellate di nuovi fedeli dopo che si piega alle critiche e alle istanze che personalmente sento da decenni (in sintesi "la Chiesa si deve adeguare ai tempi"). Sara' forse che le critiche erano scuse per non aderire invece che affermazioni fatte da chi vuol rendere migliore qualcosa in cui si riconoscerebbe?

    RispondiElimina
  3. Happy winter holydays to everybody.....Baronio, non pare anche a lei che la comparsata di Mueller in tv sia il prodromo di una sua spedizione in Baviera e dello scioglimento della Cdf che nella concezione bergogliana della 'chiesa' non ha alcuna ragione di essere, visto che lui la pensa come la pensa e se ne frega della dottrina? Farò male a pensare male ma ci s'azzecca sempre.

    RispondiElimina

Posta un commento